«Al di là del volto»: insegnamo ai ragazzi ad andare oltre l’aspetto fisico

Benjamin Zephaniah
Al di là del volto
Ex Libris, 1997

Martin Turner è un adolescente londinese come tanti, abitante di un quartiere di Londra che, come spesso accade nelle metropoli, pullula di bande, armi, spacciatori, ladruncoli. Martin, abile ginnasta e tutto concentrato sull’«apparire» e non sull’«essere», è però fuori dal giro: si limita a fare il capetto dell’innocua «banda dei tre» con cui ha raccolto i suoi due migliori amici, Mark e Matthew.
Ma il fascino di quel mondo proibito, in cui Martin entra solo per una manciata di minuti, richiederà un’espiazione lunga una vita intera: dopo un grave incidente, il ragazzo si ritrova in una fredda stanza d’ospedale con il viso gravemente ustionato.
La sua intera esistenza è sconvolta nel profondo, tanto da mettere in discussione il suo rapporto con i genitori, con la fidanzata, con gli amici di sempre, con i compagni di scuola. Ora Martin ha delle ambizioni e dei progetti per il futuro, ora impara a dare e ottenere il rispetto delle persone «al di là del volto», al di là dell’aspetto fisico.

Copertina delledizione italiana. Credits: benjaminzephaniah.com.

Si tratta del primo romanzo di Zephaniah, poeta e musicista rastafariano considerato uno dei maggiori scrittori britannici contemporanei, e si configura come uno splendido romanzo di formazione che «parla» lo stesso linguaggio del pubblico di adolescenti cui si rivolge, con uno stile colloquiale e molte strizzate d’occhio alla cultura underground degli anni Novanta e della musica rap. Benché sia stato pubblicato vent’anni fa, il suo messaggio resta universale e ne merita la condivisione.

L’immagine di apertura è un dettaglio della copertina dell’edizione originale, tratta da Amazon.

Ho 23 anni, sono una studentessa di Linguistica, credo nella parità tra esseri umani e nel valore fondante della Cultura e dell’Arte per la nostra società. Ho creato e dirigo Incipit, scrivo anche per lavocechestecca.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *